Page 35 - UNC 2-2020
P. 35

                                 Due intensissime commemorazioni del diac. Piero, fatte da don Lucio Rizzi e da P. Bruno Sturari.
La prima è l'omelia nella Messa celebrata a Clorinda, dove Piero fu trasportato per l'ultimo saluto. La seconda è
la raccolta di testimonianze
della comunità di Bancalari.
 Nella parola proclamata abbiamo ascoltato la beatitudine di Gesù per coloro che hanno vista e cuore per gli ultimi, i giovani e i bi- sognosi: "Venite, benedetti dal Padre mio a ricevere il Regno preparato per voi dalla fondazione del mon- do", perché avevo fame e tu, Piero, hai organizzato delle mense, avevo sete e mi hai mandato dagli Alco- olisti Anonimi, non avevo un tetto e mi hai fatto una casetta, faceva freddo e hai iniziato Caritas. "Vieni a sederti alla destra del Padre".
In Piero abbiamo una parola fatta carne, una parola che dignifica, non come quella del mondo che umilia e schiavizza o fanatizza. Una parola di misericordia.
UNITà NELLA CARITà 35
    



























































































   33   34   35   36   37