Page 50 - UNC 2-2020
P. 50

                                   ARGENTINA
CLORINDA
Una bella condivisione piena di speranza e di tanta determinazione, che fa emergere nuove iniziative in risposta alle limitazioni imposte dal Covid19.
CON D. OTTORINO SIAMO ATTENTI AGLI ULTIMI
     Ci siamo ritrovate questo anno con molte emozioni sovrapposte. Da un lato la
profonda tristezza per la perdita del nostro diacono fratello Piero che era la nostra guida in questo cammino di salvare anime. Così per continuare questo cammino padre Luciano Rizzi ora sarà il nostro appoggio e consigliere. Terremo accesa così la fiamma per mantenere "Cristo nel cuo- re, nella Famiglia e nel Lavoro" e conservare in quest'anno ma- riano, Maria come esempio che ci invita fiduciosamente a "fare tutto quello che Lui ci dirà". D'altra parte, tutto ciò che stia- mo vivendo con la pandemia del Covid19 che non ci permette di realizzare le nostre attività. Il do- poscuola in questo periodo non lo possiamo fare, ma la missio- ne ci spinge ad imitare la vita di don Ottorino, che ci ha lasciato il compito di stare attenti agli ul- timi, di chi si trova in situazioni di povertà ed esclusione. Così come equipe abbiamo deciso di rispondere alle necessità ali- mentari delle famiglie dei nostri bambini e di altri che ne abbiano
bisogno. la situazione economica delle nostre famiglie è molto dif- ficile. In ogni casa ci sono bam- bini di varie età, nonni, donne incinte che hanno bisogno di prendere il latte.
Per questo abbiamo deciso di consegnare ad ogni capo fami- glia ciò che avremmo dato ai bambini e ragazzini come me- renda. Questo è il nostro granel- lino di sabbia per fra fronte un po' a questa realtà economica
che colpisce la qualità di vita del- le persone
Assieme possiamo rafforzare i valori dell'educazione, del lavo- ro, dello sforzo, dell'iniziativa, dell'impegno, della solidarietà, affinché l'umanità possa rag- giungere ideali di pace, libertà e giustizia sociale. Tutti siamo strumenti di equità e di dife- sa dei diritti dei bambini e dei giovani. Anche se ciò che c'è da fare è arduo, sappiamo che non
50 UNITà NELLA CARITà
























































































   48   49   50   51   52