Page 56 - UNC 2-2020
P. 56

                                Un quadro dettagliato della vita comunitaria e pastorale in questo tempo di corona virus
C'è un tempo per tutto... La sapienza biblica aiuta a intuire e a valo- rizzare il forzoso cambiamento delle nostre occupazioni e pro- spettive comunitarie e soprat- tutto pastorali, anche se è presto per fare bilanci in quanto siamo nel pieno della "gestione" di un'emergenza che mai avremmo potuto programmare. Il primo bilancino di verifica rivela che ci sono stati concessi più tempo e reali motivazioni per pregare, insieme e individualmente ma mai in solitudine, perché la Fa- miglia, le famiglie, la nostra e al- tre comunità cristiane, l'umanità, singole persone e tragiche situa- zioni sono più che mai presenti nelle quotidiane memorie che ne facciamo, a ciò spinti anche da una rete di informazioni che in- treccia tutto e tutti a livello locale
e mondiale.
Vita comunitaria
La vita comunitaria, con ritmi di sapore monastico, si snoda
fondamentalmente serena, gra- zie anche alla cura amorevole di Marina e Lea, le nostre cuoche, che non hanno smesso di far par- te della nostra quotidianità. E c’è spazio per qualche ora di svago in più, soprattutto la sera, che
per gli amanti del gioco diven- ta occasione di qualche partita a Scala 40, di una chiacchierata, di un affetto sincero tra noi nel- le nostre diverse sensibilità, età e caratteristiche personali. Ci sentiamo privilegiati e chiamati
  56 UNITà NELLA CARITà
 ITALIA
MONTETROTONDO GESù
OPERAIO
  TEMPO
DI CONTAGIOSA VOGLIA DI CRESCITA






















































































   54   55   56   57   58