PRIMO PIANO 

THE ECONOMY OF FRANCESCO

Evento voluto da Papa Francesco e rivolto ai giovani, che avrà sede ad Assisi, la città di San Francesco nel mese di marzo 2020.

Economisti e imprenditori, rigorosamente sotto i 35 anni, si daranno appuntamento per disegnare insieme una nuova economia.

Spiega l’economista Luigino Bruni, che sarà il direttore scientifico dell’evento: “Hanno già confermato la loro presenza i premi Nobel Muhammad Yunus e Amarthya Sen. Tuttavia l’appuntamento di Assisi darà soprattutto spazio alla voce dei giovani con l’obiettivo di dare impulso ad una economia mondiale diversa, più giusta, sostenibile e con un nuovo protagonismo di chi oggi è invece ai margini. L’economia di Francesco è un insieme di elementi: è l’economia di Francesco d’Assisi, non a caso si va ad Assisi. Quindi è l’economia dello spirito di Francesco d’Assisi. È poi l’economia di Papa Francesco con quello che ha detto in questi anni sul tema tramite la Laudato si’, Evangelii gaudium. Non andiamo lì per studiare qualcosa che è già definito. Sarà un momento dedicato al pensiero economico dei giovani; non sarà il solito convegno di professori parlano e di giovani che prendono appunti, ma dove i giovani parlano e dicono la loro opinione sul mondo, sull’economia, sulla povertà, sull’ambiente, perché hanno cose da dire e noi dobbiamo ascoltarli”.

(a cura di L.B.)