Author Archives: equicom

04 Giu
0

L’AMORE, IL NOSTRO CEMENTO ARMATO

Mt 22, 34-40 – XXX domenica del tempo ordinario A Commento per lavoratori cristiani Spesso ho pensato la storia della salvezza come un cantiere aperto, in cui il Signore – grande Architetto – guida e coordina i lavori per la ...

Approfondisci
04 Giu
0

IMPEGNARCI DI PIÙ PENSANDO ALL’INCONTRO FINALE CON DIO

Oggi si pensa troppo poco alle ultime realtà: morte, giudizio, Inferno e Paradiso. Io credo che la vera umiltà nasca proprio da queste meditazioni. Le battaglie che voi sostenete adesso, le ho sostenute anch’io, ma tante volte le ho sostenute ...

Approfondisci
04 Giu
0

Un solo grande ideale

{youtube}btoTkeSucuM{/youtube}

Approfondisci
04 Giu
0

LA MADONNA PRENDE CON NOI IL CALICE DELLA SOFFERENZA

La Madonna non ha mai deluso il Signore. In altre parole, come Gesù, alla fine della sua vita mortale, è morto dicendo: “Tutto è compiuto. Ho sempre fatto bene la mia parte” (Cfr. Gv 19,30), anche la Madonna, se venisse qui in ...

Approfondisci
04 Giu
0

AVERE IL CUORE DI DIO

Dobbiamo avere il cuore di Dio. Perciò qui ci vuole un chirurgo capace di cambiare il cuore. Fratelli miei, è assolutamente necessario che tutti ci mettiamo sul tavolo operatorio e ci facciamo operare, che cediamo il nostro cuore e che ...

Approfondisci
04 Giu
0

L’UOMO DI DIO PROFUMA DI CRISTO

Una persona che vive il cristianesimo, anche se ignorante da un punto di vista culturale, conosce il linguaggio di Cristo, conosce il profumo di Cristo, conosce la calligrafia di Cristo. Guardate che si ha questo profumo di Cristo, non perché ...

Approfondisci
04 Giu
0

NELLA MESSA IL SANGUE DI GESÙ SALVA

Tra poco sopra questo altare ci sarà proprio quel sangue che Gesù ha versato nel momento della circoncisione e nel momento della sua passione. Ancora un poco e quel sangue verrà a bagnare la mia anima, verrà a contatto con ...

Approfondisci
04 Giu
0

“ALLACCIARE LE CINTURE!” – IL TABERNACOLO

Quando in un aereo in volo si accende la scritta “allacciare le cinture”, è segno che ci sono in vista dei temporali, delle forti correnti d’aria o dei banchi di nubi un po’ pericolosi. Attenti, figlioli, anche nella vita spirituale a ...

Approfondisci
04 Giu
0

RISPETTARE IL PROPRIO CORPO SENZA FARNE UN IDOLO

Ciascuno di noi, che si è offerto al Signore, è stato riconsegnato a se stesso dal Signore. Come la Madonna ha portato Gesù al tempio e poi le è stato riconsegnato, così anch’io sono stato riconsegnato a me stesso, ma ...

Approfondisci
04 Giu
0

Uniti Notizie 03/2015

In questo numero: – ASSEMBLEA DEL BRASILE 30 gennaio – 5 Febbraio 2015

Approfondisci