Il nostro Blog

LA PAROLA CHE DA’ DIGNITA’

Mc 7, 31-37 – XXIII domenica del tempo ordinario – Anno B Commento per lavoratori cristiani Si dice che ‘non c’è peggior sordo di quel che non vuol sentire’. Aggiungiamo ...

Approfondisci

Dobbiamo fermarci dinanzi al tabernacolo e meditare, meditare

Se vogliamo trascinare la gente a Dio, bisogna portarla all’Eucaristia. Prima però dobbiamo innamorarci noi dell’Eucaristia; dobbiamo fermarci dinanzi al tabernacolo e meditare, meditare.   Bisogna mettersi davanti al tabernacolo, ...

Approfondisci

I SANTI, VERAMENTE FELICI

Mt 12, 1-12a – Tutti i Santi – Solennità – Anno B Commento per lavoratori cristiani I santi sono coloro che hanno scoperto il segreto della felicità! Ecco perché sono ...

Approfondisci

Unità nella Carità 4-2015

Approfondisci

“ALLACCIARE LE CINTURE!” – IL TABERNACOLO

Quando in un aereo in volo si accende la scritta “allacciarele cinture”, è segno che ci sono in vista dei temporali, delleforti correnti d’aria o dei banchi di nubi un ...

Approfondisci

FAMIGLIE NELLA FAMIGLIA

LA COMUNITÀ PARROCCHIALE COMPAGNA DI CAMMINO DELLE FAMIGLIE  La Chiesa fa proprie, in un’affettuosa condivisione, le gioie e le speranze, i dolori e le angosce di ogni famiglia  È stato ...

Approfondisci

LEGGERE LA VITA CON UNO SGUARDO DI FEDE (Sorelle nella Diaconia)

Riflettere sul mio lavoro, mi aiuta a leggere e scoprire la presenza di Dio nella storia di molti ragazzi che incontro. Di fronte a tante situazioni molte sono state le ...

Approfondisci

I VIZI SOTTO LA CENERE

In ciascuno di noi sono presenti dei vizi nascosti. Bastache noi siamo distratti un momento perché saltino fuoriimmediatamente. Sono come la gramigna: se stiamodistratti per un po’ di tempo, vedrete ...

Approfondisci

ISTITUTO SAN GAETANO

NUOVE STRUTTURE E CRESCITA DELLO SPIRITO DI FAMIGLIA Vita dell’ISG di ieri, oggi e domani… con l’impegno e l’entusiasmo di sempre È sempre piacevole incontrarsi con Paolo Faccin, il direttore ...

Approfondisci

LA FRETTA È FRUTTO DI SUPERBIA

Antagonista della stanchezza e nemica della pazienzaapostolica è la fretta. Sembra impossibile che la fretta siafiglia dell’orgoglio tanto quanto la stanchezza. Eppure,nel compimento del dovere, oltre alla tentazione dellastanchezza ce ...

Approfondisci