Il nostro Blog

Uniti Notizie 66/2014

Approfondisci

LE COSE PIÙ IMPORTANTI VANNO TRATTATE DAVANTI AL TABERNACOLO

Le nostre opere, tutte le nostre opere, dovrebbero incominciare mentre siamo inginocchiati; cioè, bisogna fermarsi e progettare insieme con il Signore. Potrei io invitare amici in casa senza parlarne con ...

Approfondisci

QUANDO UNO SI CONVERTE, LA MANO DI DIO LO PORTA IN ALTO

Qualche persona potrebbe dire: “Finora ne ho combinate di tutti i colori, che cosa faccio? Ormai ho rovinato tutto…”; in quella persona c’è come un senso di disperazione e pensa ...

Approfondisci

LA MADONNA È MIA MAMMA

La Madonna è mia mamma, è la mamma di ciascuno di noi. Che cos’è per me la mamma, la mia mamma? Mia mamma è stata la creatura scelta da Dio ...

Approfondisci

COME SUPERARE I MOMENTI DI MAGGIOR DESOLAZIONE

Amici miei, Gesù ha salvato il mondo proprio nel momento in cui ha provato sete, abbandono, desolazione: “Tutto è compiuto.” (Cfr. Gv 19,30). Noi siamo chiamati a salvare il mondo nello stesso ...

Approfondisci

I MAGI, CERCATORI DI DIO

Mt 2, 1-12 – Solennità dell’Epifania di nostro Signore Commento per lavoratori cristiani Il cammino dei Magi, venuti dall’oriente, simbolo di tutte le nazioni presenti sulla terra, è da sempre ...

Approfondisci

“ALLACCIARE LE CINTURE!” – UNIONE FRATERNA

L’altra cinghia, figlioli, è quella di stare uniti fra noi. San Giovanni Apostolo ci dice: “Figliolini, vogliatevi bene! Amatevi gli uni gli altri!” (Cfr. 1Gv 3,11). E io ve lo ...

Approfondisci

SOTTOPORRE LE NOSTRE SCELTE ALLA FIRMA DI DIO

Fratelli, se noi non ci mettiamo ogni giorno sufficientemente a contatto con Dio, non possiamo comprendere la grandezza della nostra missione: non basta una volta ogni tanto, ma bisogna farlo ...

Approfondisci

L’INCONTRO CON DIO DEVE ESSERE DESIDERATO

Amici miei, se vogliamo vedere Dio che si rivela nelle azioni liturgiche, bisogna che questo incontro sia un incontro desiderato.Non si può, non si può, fratelli miei, passare dalle cose ...

Approfondisci

Meglio un peccatore che una persona senza ideali

Figlioli, non ho paura dei vostri peccati, ho paura della mancanza di ideali. Scusate la brutta parola che dico. Non ho paura delle vostre miserie; preferisco uno pieno di miserie ...

Approfondisci