Il nostro Blog

La santità è tutta qui: imitare Cristo nel compiere la volontà del Padre

Quando Gesù è venuto sulla terra, il Padre suo gli ha dato un programma: “Ecco, tu vai là, e ricordati di non fare niente di diverso da tutto quello che ...

Approfondisci

Sì, il Signore ci dona la Pasqua, ma alla fine

Non possiamo pretendere che il Signore sia sempre presente, in maniera, vorrei dire, sensibile perché se fosse sempre presente così, non ci sarebbe il merito della difficoltà, il merito di ...

Approfondisci

Umorismo sì, ma con amore

Essere un po’ spiritosi, buttar là un frizzo, è attraente. Chi sa far ridere, è naturale che faccia bella figura; è una bellissima cosa, ma non si può farlo a ...

Approfondisci

La croce è come l’aria che respiriamo

Non abbiamo qui la nostra patria, essa è in Paradiso. E noi che in modo particolare siamo chiamati a collaborare con Cristo per salvare il mondo, siamo chiamati a dare ...

Approfondisci

Unità nella Carità 2-2015

Approfondisci

LA PAROLA CHE DA’ DIGNITA’

Mc 7, 31-37 – XXIII domenica del tempo ordinario – Anno B Commento per lavoratori cristiani Si dice che ‘non c’è peggior sordo di quel che non vuol sentire’. Aggiungiamo ...

Approfondisci

Dobbiamo fermarci dinanzi al tabernacolo e meditare, meditare

Se vogliamo trascinare la gente a Dio, bisogna portarla all’Eucaristia. Prima però dobbiamo innamorarci noi dell’Eucaristia; dobbiamo fermarci dinanzi al tabernacolo e meditare, meditare.   Bisogna mettersi davanti al tabernacolo, ...

Approfondisci

I SANTI, VERAMENTE FELICI

Mt 12, 1-12a – Tutti i Santi – Solennità – Anno B Commento per lavoratori cristiani I santi sono coloro che hanno scoperto il segreto della felicità! Ecco perché sono ...

Approfondisci

Unità nella Carità 4-2015

Approfondisci

“ALLACCIARE LE CINTURE!” – IL TABERNACOLO

Quando in un aereo in volo si accende la scritta “allacciarele cinture”, è segno che ci sono in vista dei temporali, delleforti correnti d’aria o dei banchi di nubi un ...

Approfondisci